Face Fisio-Anatomia

“Il volto umano non mente mai: è l’unica cartina che segna tutti i territori in cui abbiamo vissuto”

LIVELLO ACCADEMICO: Workshop – 1° LIVELLO

DURATA: 1 giorno

NUMERO PARTECIPANTI: Numero limitato

ATTESTATO DI FREQUENZA: Previsto

CREDITI FORMATIVI: 10 Crediti

DOCENTE: Antonio Filippone

Programma:

Fai il login per prenotare i corsi
Descrizione Workshop:

Seguire il tracciato anatomico strutturale del viso durante un trattamento, rende lo stesso massaggio più efficace e funzionale. Questo è un corso utile per comprendere meglio la proiezione cutanea dei muscoli del viso, collo e decolletè. Riconoscere il tracciato della muscolatura coinvolta nella mimica facciale. Consentire all’estetista una maggior consapevolezza del tipo di informazione che viene generata attraverso il massaggio. La conoscenza anatomica attraverso il nostro tatto durante il massaggio.

Obiettivi:
  • Apprendere cenni di anatomia muscolo-scheletrica del viso, decolletè, collo;
  • Riconoscere i principali muscoli coinvolti nella mimica facciale;
  • Seguire la proiezione cutanea dei principali muscoli trattati durante il massaggio;
  • Distinguere muscolatura superficiale artefice dei principali inestetismi dalla muscolatura profonda, protagonista di tensioni e atteggiamenti posturali.
Cosa imparerai:
  • Una metodica di osservazione del viso per riconoscere alcuni tra i principali muscoli che vengono toccati attraverso le pressioni esercitate durante il massaggio;
  • Lo studio dell’anatomia del volto, i muscoli mimici che permettono l’espressività del volto;
  • La muscolatura della mimica facciale suddivisa in gruppi: il muscolo epicranico, i muscoli delle palpebre, del naso, delle labbra;
  • Fondamenti di anatomia e biomeccanica applicata alla terapia manuale;
  • La correlazione tra espressione facciale e la muscolatura coinvolta.


Copyright © 2021 - Beautech s.r.l. | P.iva 03366520363
Camera di commercio di Modena | REA: MO-381498 - Capitale sociale: 99.000 €
Società a responsabilità limitata | Amministratore unico: Mirco Bertolani